1

Storie di AR – Nicoletta

Nicoletta in compagnia della sua cagnolina

Cercando di non annoiarvi troppo vorrei raccontare la mia storia, ma lo farò al contrario, cioè partendo da oggi.
Oggi è il 21 agosto 2017, sono in ferie ed ho in mano un iPad che mi consente di parlare con il mondo.
Ah dimenticavo, la cosa più importante: ho 56 anni di cui 41 con l’artrite reumatoide. Quindi, facendo i conti, mi sono ammalata che avevo solo 15 anni.
Tornando all’IPad: se solo avessi potuto avere questo aggeggio tra le mani quando ho scoperto di avere questa malattia, se solo avessi scoperto di non essere sola, se solo avessi potuto sbirciare in Internet e trovare il mio gruppo su Facebook, se solo avessi potuto leggerne i numerosi post, quanto dolore in meno! Quante risposte alle mie domande! Quanto non mi sarei sentita unica e sola! Continua a leggere

4

Storie di AR – Diletta

Diletta Foligno

Mi chiamo Diletta Foligno, ho 22 anni e soffro di artrite reumatoide da 21. La diagnosi della mia malattia mi è arrivata a solo un anno, o meglio è arrivata ai miei genitori e se devo proprio essere pignola è stato mio padre il primo ad azzardare questo nome. Io ero troppo piccola per ricordare, ma ho sempre fatto moltissime domande sugli esordi e sul mio passato. All’epoca questa non era una patologia molto conosciuta, almeno non lo era sicuramente sui bambini. Il mio primo sintomo fu un ditino della mano più “gonfio” rispetto al resto delle articolazioni. Mia madre e mio padre pensarono che me lo fossi semplicemente chiuso in una porta o in cassetto mentre curiosavo in giro per la casa, perché, nonostante fossi molto cauta e docile, ero pur sempre una bambina piccolissima. Iniziarono a preoccuparsi quando l’infiammazione non passava, anzi peggiorava e con essa anche il dolore. Inutile narrare tutta la trafila di medici che i miei genitori dovettero affrontare, mi ammalai di polmonite e i medici mi avevano dato poche speranze di sopravvivenza vista la mia situazione precaria.

Continua a leggere

0

Le dieci migliori APP per chi soffre di artrite reumatoide

woman-1446557_1920

L’artrite reumatoide può avere un impatto considerevole sulla vita quotidiana. A seconda dei sintomi e della loro gravità, potrebbe essere necessario un trattamento a lungo termine per ridurre il danno articolare. Abbiamo selezionato alcune APP che possono aiutare le persone che soffrono di artrite reumatoide a superare le sfide quotidiane.  Continua a leggere

0

Quali sono le cause che scatenano l’artrite reumatoide?

L’interruttore Mr Switch di John Caswell

Perché ho l’artrite? Cosa è andato storto?
Ve lo siete mai chiesti? Io, onestamente, a differenza dell’autrice dell’articolo, me lo sono chiesta, eccome se me lo sono chiesta! Data l’ampia ricerca sull’argomento, però, posso ragionevolmente pensare di non essere la sola.
Una sintesi di questi studi è offerta dal post che ho tradotto per voi. Non si tratta di un articolo esaustivo, ma sicuramente offre degli spunti di riflessione sulla nostra condizione che voglio condividere con voi. Continua a leggere